Troyes, Details

on

troyes-detailsdfbdfbd

Studies, 2nd year (2/8)

2016

ricordo bene quando ho realizzato questo pezzo, per il concorso internazionale per i ragazzi della mia fascia d’età. Ero a Perugia a trovare mio padre a Natale, abbaimo cercato, una sera, in tutta la città un colorificio che fosse aperto e che avesse carta per acquarello 320 gg. Ricordo come ho passato i 7 giorni successivi con il mio mini kit di colori ad acquarello della Newton vecchio di 1 anno e mezzo (lo ho ancora (: ) e il mio minuscolo pennellino portatile, a finire, centimetro per centimetro, quello che è ciò che state vedendo adesso.

ricordo come rimanevo per ore seduta su quel tavolo di vetro in salotto, con solo il mio telefono sempre scarico ad ascoltare con un paio di cuffie bluetooth scassate dei cinesi, le note di quelle canzoni che mi hanno aiutato a vedere con un altro occhio il mondo attorno a me, riuscendo anche a disegnarlo.

Ricordo Crystal e Silhouette dei Of Monster And Men, e Smother  e Run di Daughter, in modalita riproduzione continua, all’infinito.

Ricordo l’aria gelata di quei giorni, e la nebbia che si era abbattuta su Perugia e da sopra sembrava un pavimento di nuvole infinito.

hoopss

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s